Al momento il tuo carrello è vuoto Carrello
anno 5 - N° 12
Visitatore n° 457177
POESIA SPAGNOLA : Javier Bozalongo

POESIA SPAGNOLA : Javier Bozalongo

19 Maggio 2020
Javier Bozalongo, scrittore ed editore, nato a Tarragona, vive a Granada. Numerose sono le sue raccolte poetiche, da Líquida nostalgia (2001) al recente Este país (2019), passando per Hasta llegar aquí (2005), Viaje improbable (2008) e La casa a oscuras (2009). Antologie della sua opera poetica sono state realizzate in Costa Rica, Messico, Ecuador e Argentina. Ha pubblicato anche racconti e aforismi. Vi proponiamo alcune poesie tratte da Tutte le pioggie sono la stessa tempesta (Todas las lluvias son la misma tormenta, Libros del Aire. Santander, 2018), raccolta da noi pubblicata nel 2018 con traduzione di Giovanni Darconza e testo originale a fronte. 
LAS CONSECUENCIAS
 
Y yo cubrí mi rostro
con la máscara nocturna del amante.
ROSARIO CASTELLANOS

De cualquier arcoíris
se puede deducir una tormenta.

Cualquier adiós 
fue antes bienvenida.

Los amantes merecen el descanso
sólo si son capaces
de avivar el incendio de sus cuerpos.

En tu risa puedo leer las lágrimas
que precedieron al abrazo
y en los pasos de cualquier madrugada
puedo escuchar cristales rotos.


 
LE CONSEGUENZE
 
    E io coprii il mio volto
    con la maschera notturna dell’amante.
ROSARIO CASTELLANOS
 
Da qualunque arcobaleno
si può dedurre una tempesta.
 
Qualunque addio
fu prima un benvenuto.
 
Gli amanti meritano il riposo
solo se sono capaci
di ravvivare l’incendio dei loro corpi.

Nel tuo sorriso posso leggere le lacrime
che hanno preceduto l’abbraccio
e nei passi di qualunque alba
posso ascoltare i vetri rotti.



 
CADA UNO TIENE SU PÚBLICO

En algunos rincones de la noche
busco la brújula escondida,
pero me pierdo en las intersecciones
y recorro las calles al revés.

La ciudad se disfraza de verano,
empiezan a llenarse las terrazas
con el humo de las conversaciones,
hay un rumor de exámenes finales
en todas las ventanas, de trabajos y besos
pendientes de entregar, sobre la mesa.

Por teléfono alguien me recuerda:

Aprende por tu bien el arte de marcharte
siempre un segundo antes de que te hayan echado.



 
OGNUNO HA IL SUO PUBBLICO

In alcuni angoli della notte
cerco la bussola nascosta,
ma mi perdo nelle intersezioni
e percorro le strade a rovescio.

La città si traveste da estate,
cominciano a riempirsi le terrazze
con il fumo delle conversazioni,
c’è un rumore di esami finali
in tutte le finestre, di lavori e baci
ancora da dare, sopra la tavola.

Al telefono qualcuno mi ricorda:
Impara per il tuo bene l’arte di andartene
sempre un secondo prima che ti abbiano cacciato.



 
PRIMER CAFÉ

Descansan cada día
– en la mitad vacía de mi cama –
libros que ya leí,
versos de algún poema que será.

Al abrir la ventana se evaporan 
recuerdos y esperanzas de la  noche anterior.

Doblo con disciplina el pijama y los sueños.

En la calle me observa la ciudad
mientras un camarero 
trae mi primer café de la mañana,
la primera mañana del resto de mi vida. 



 
PRIMO CAFFÈ

Riposano ogni giorno
– nella metà vuota del mio letto –
libri che ho già letto,
versi di qualche poesia che sarà.

Aprendo la finestra evaporano
ricordi e speranze della notte passata.

Piego con disciplina il pigiama e i sogni.

Per la strada mi osserva la città
mentre un cameriere
mi porta il primo caffè della mattina,
la prima mattina del resto della mia vita.

 
Traduzione di Giovanni Darconza
 
 
 
 
“Terza Pagina” è una rivista internazionale di cultura contemporanea diretta dall’editore Walter Raffaelli per gli amici della sua casa editrice.

La collaborazione è per invito.

Le opinioni espresse dagli autori non necessariamente riflettono le posizioni dell’editore, né quelle dell’editore sono da intendersi sempre condivise dai collaboratori della rivista.
Tutti i diritti sono comunque e sempre riservati.
© Copyright by Raffaelli Editore - Rimini 2016
RAFFAELLI
EDITORE
Contact
info@terzapagina.com

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter.

(Link)




Raffaelli Editore

Vicolo Gioia 10 47921 - Rimini (Italia)
Tel (+39) 0541 21552 P.iva 02181230406
Copyright © 2012 by Raffaelli Editore, Rimini :: Tutti i diritti riservati :: Condizioni di Vendita - Privacy - Cookie policy

Software Commercio Elettronico by Pianetaitalia.com