Al momento il tuo carrello è vuoto Carrello
Verso la mente Poesia » poesia italiana » Campana Nadia
Campana Nadia
Verso la mente

Verso la mente

Collana
Poesia contemporanea n. 52
A cura di Milo De Angelis, Emi Rabuffetti e Giovanni Turci
Quella di Nadia Campana è una poesia piena di corpi e colori, visi e torrenti, campi e strade, con un fervido senso della natura, che viene colta ora con sguardo limpido e visivo ora fiabesco (Il ruscello ha molta fretta) e sottilmente allucinato, ma sempre con un’energia sotterranea e animistica, potente e inarrestabile, quel moto perpetuo che era tipico del suo essere. Uno sguardo che ha i suoi antenati, da lei citati e tradotti, in Ovidio e in Lucrezio: l’Ovidio delle Metamorfosi e il Lucrezio cupissimo del quarto libro, dove gli innamorati vengono bagnati da una luce spettrale. I quali poi, oltre a essere i suoi antenati, erano anche i  poli estremi, inconciliabili, che questa poesia ha tentato di riunire in se stessa.
(Milo De Angelis)
« Prec Succ »
Lingua italiano
Pagine 104
Formato 12,5 x 17,5
Anno di pubblicazione 2014
ISBN 9788867920457
€ 12.00
Quantità
Questo sito offre la possibilità di essere aggiornati sulle novità della casa editrice e di acquistare direttamente quei titoli che non sempre sono presenti in libreria.

info@raffaellieditore.com
RAFFAELLI
EDITORE

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter.

(Link)




Raffaelli Editore

Vicolo Gioia 10 47921 - Rimini (Italia)
Tel (+39) 0541 21552 P.iva 02181230406
Copyright © 2012 by Raffaelli Editore, Rimini :: Tutti i diritti riservati :: Condizioni di Vendita - Privacy - Cookie policy

Software Commercio Elettronico by Pianetaitalia.com