Al momento il tuo carrello è vuoto Carrello
Il sogno di Scipione BIBLIOTECA Digitale » Letteratura italiana » Prosa » Metastasio Pietro
Metastasio Pietro
Il sogno di Scipione

Il sogno di Scipione

A cura di Walter Raffaelli
L’azione si figura in Africa nella Reggia di Massinissa. Scipione Emiliano, Africanus Minor, condottiero romano e distruttore di Cartagine, riposa nella reggia di Massinissa e, in sogno, gli appaiono due divinità, Costanza e Fortuna, che lo esortano a diventare adepto di una di loro.
Costanza gli presenta i suoi avi tra gli abitanti dei Campi Elisi: Publio (Scipione Africanus Maior) e suo padre Emilio Paolo. Scipione vorrebbe restare con loro ma questo non è possibile e chiede se non ci sia una forza che possa contrastare i capricci della sorte. Quindi decide a favore di Costanza e resiste alle minacce di Fortuna. Infine si sveglia riconoscendo nel sogno un messaggio degli dei. Entra in scena Licenza, l’omaggio personificato, ed espone la morale: il vero protagonista non è Scipione, ma il virtuoso mecenate Sigismondo (Hieronymus).
« Prec Succ »
Lingua italiano
Pagine 41
Formato pdf (digitale)
Anno di pubblicazione 2017
€ 1.00
Quantità
Questo sito offre la possibilità di essere aggiornati sulle novità della casa editrice e di acquistare direttamente quei titoli che non sempre sono presenti in libreria.

info@raffaellieditore.com
RAFFAELLI
EDITORE

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter.

(Link)




Raffaelli Editore

Vicolo Gioia 10 47921 - Rimini (Italia)
Tel (+39) 0541 21552 P.iva 02181230406
Copyright © 2012 by Raffaelli Editore, Rimini :: Tutti i diritti riservati :: Condizioni di Vendita - Privacy - Cookie policy

Software Commercio Elettronico by Pianetaitalia.com