Al momento il tuo carrello è vuoto Carrello
Elogio della pazzia BIBLIOTECA Digitale » Letteratura italiana » Prosa » Erasmo da Rotterdam
Erasmo da Rotterdam
Elogio della pazzia

Elogio della pazzia

edizione digitale
A cura di Pala Ceva - con due litografie di Wainer Vaccari
Erasmo da Rotterdam (Rotterdam 1466 - Basilea 1536) è la figura più notevole tra quelle degli umanisti nordici nel periodo che precede e accompagna l’età della Riforma protestante. Di umili natali, orfano, educato in un monastero agostiniano in Olanda, Erasmo assimila l’esperienza dell’umanesimo italiano proclamando la sua gratitudine verso il Valla, di cui si sente idealmente discepolo. Ma nel desumere criteri e metodi dall’umanesimo italiano e nel trasferirli nel mondo germanico, egli li sottopone a un’adeguata revisione che fa di lui il vero iniziatore del rinnovamento della cultura nei Paesi germanici.
La sua opera più famosa, l’Elogio della pazzia è un estemporaneo inno alla incoercibile vitalità del mondo. Ma attraverso questo inno Erasmo trova modo di giungere a una spietata elencazione delle opere dell’impostura e dell’astuzia pretesca, della corruzione, che pervade la società politica e religiosa, dell’ignoranza e rozzezza teologale.
« Prec Succ »
Lingua italiano
Pagine 151
Formato pdf (digitale)
Anno di pubblicazione 1999
€ 1.00
Quantità
Questo sito offre la possibilità di essere aggiornati sulle novità della casa editrice e di acquistare direttamente quei titoli che non sempre sono presenti in libreria.

info@raffaellieditore.com
RAFFAELLI
EDITORE

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter.

(Link)




Raffaelli Editore

Vicolo Gioia 10 47921 - Rimini (Italia)
Tel (+39) 0541 21552 P.iva 02181230406
Copyright © 2012 by Raffaelli Editore, Rimini :: Tutti i diritti riservati :: Condizioni di Vendita - Privacy - Cookie policy
Software Commercio Elettronico by Pianetaitalia.com