Al momento il tuo carrello è vuoto Carrello
L'infinito è dalla parte di Malatesta Saggistica » De Montherlant Henry
De Montherlant Henry
L'infinito è dalla parte di Malatesta

L'infinito è dalla parte di Malatesta

Documenti e Immagini a cura di Moreno Neri
Introduzione di Giuseppe Scaraffia
«Malatesta, uscito solo nel 1948 da Gallimard, venne portato sulle scene due anni dopo. Montherlant sentì che non poteva essere capito dal pubblico parigino, all'oscuro del Rinascimento italiano, anche se il significato di battute come "si passa metà della vita a salvarsi la testa" non passò inosservato. Anche il parere della critica era stato discorde. Per questo scrisse L'infinito è dalla parte di Malatesta. Sapeva che la "Francia del quel-che-si-dirà" non avrebbe potuto tollerare frasi come: "Non si tratta di vivere, ma di vivere essendo e mostrandosi interamente come si è... e infine vivere così non basta. È necessario anche vivere con gloria". E la gloria, l'immortalità, l'infinito attraevano Malatesta quanto il suo creatore, anche se entrambi sapevano che ogni slancio umano era destinato a fallire.» Giuseppe Scaraffia
« Prec Succ »
Lingua italiano
Pagine 160
Formato cm. 14,5 x 21,5
Anno di pubblicazione 2004
€ 15.00
Quantità
Questo sito offre la possibilità di essere aggiornati sulle novità della casa editrice e di acquistare direttamente quei titoli che non sempre sono presenti in libreria.

info@raffaellieditore.com
RAFFAELLI
EDITORE

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter.




Raffaelli Editore

Vicolo Gioia 10 47921 - Rimini (Italia)
Tel (+39) 0541 21552 P.iva 02181230406
Copyright © 2012 by Raffaelli Editore, Rimini :: Tutti i diritti riservati :: Privacy
Software Commercio Elettronico by Pianetaitalia.com