Al momento il tuo carrello è vuoto Carrello
Macías Teatro » de Larra Mariano José
de Larra Mariano José
Macías

Macías

Collana DROMOS

Traduzione di Tiziana Iskander
A cura di Piero Menarini
«[Macías] È un dramma storico, non solo perché si rifà ad un passato remoto, il secolo XV, ma soprattutto perché si fonda su un personaggio realmente vissuto, il noto trovatore galiziano Macías, del quale ci sono rimasti una ventina di componimenti amorosi che ne hanno fatto nei secoli quasi il simbolo dell'amore irrealizzato e irrealizzabile.[...]
Il Macías è una ripresa dal teatro classico spagnolo. Larra infatti non fu il primo ad usare il trovatore galiziano come protagonista di un'opera: già due secoli prima lo aveva fatto nientemeno che Lope de Vega con la sua commedia Pofiar hasta morir (1638). In questo senso non ci sono dubbi sul fatto che Larra si colloca nella fase che precede (di qualche mese appena) l'esplosione vera e propria del teatro romantico in Spagna, che avvenne con La conjuración de Venecia, di Francisco Martínez de la Rosa, del 1834. Questa sua essenza di trait d'union col teatro del Siglo de Oro mediante una refundición (ossia un rifacimento testuale eo una ripresa tematica) colloca il Macías, all'interno della storiografia letteraria spagnola, in una privilegiata posizione di inequivocabile proto-romanticismo.» Piero Menarini
« Prec Succ »
Lingua italiano
Pagine 104
Formato cm. 15 x 22
Anno di pubblicazione 2011
ISBN 9788896807316
€ 15.00
Quantità
Questo sito offre la possibilità di essere aggiornati sulle novità della casa editrice e di acquistare direttamente quei titoli che non sempre sono presenti in libreria.

info@raffaellieditore.com
RAFFAELLI
EDITORE

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter.




Raffaelli Editore

Vicolo Gioia 10 47921 - Rimini (Italia)
Tel (+39) 0541 21552 P.iva 02181230406
Copyright © 2012 by Raffaelli Editore, Rimini :: Tutti i diritti riservati :: Privacy
Software Commercio Elettronico by Pianetaitalia.com