Al momento il tuo carrello è vuoto Carrello
La secchia rapita BIBLIOTECA Digitale » Italiano » Poesia » Tassoni Alessandro
Tassoni Alessandro
La secchia rapita

La secchia rapita

A cura di Walter Raffaelli
Ambientata nel Medioevo, l’opera prende le mosse da un umile fatto storicamente avvenuto: nella battaglia di Zappolino del 1325 i Modenesi, inseguendo i Bolognesi fin dentro la porta S. Felice, portarono via come trofeo una secchia. Argomento è la guerra tra Bolognesi e Modenesi in seguito al rifiuto di questi ultimi di restituire appunto la secchia rapita, mentre i bolognesi tengono come prigioniero re Enzo di Sardegna, figlio naturale di Federico II di Svevia. Alla guerra partecipano gli dèi dell’Olimpo dall’una e dall’altra parte.
Sebbene le intenzioni dell’autore fossero quelle di creare un nuovo genere letterario in cui le parti comiche fossero mescolate a quelle serie, in realtà queste ultime valgono assai poco; gustose, invece, quasi sempre, quelle comiche e sarcastiche. In definitiva con questo poema la cavalleria come istituzione e come ideale è definitivamente dissolta nella beffa e conseguentemente l’autore dà il colpo di grazia al poema cavalleresco.
« Prec
Lingua italiano
Pagine 416
Formato pdf (digitale)
Anno di pubblicazione 2019
€ 1.00
Quantità
Questo sito offre la possibilità di essere aggiornati sulle novità della casa editrice e di acquistare direttamente quei titoli che non sempre sono presenti in libreria.

info@raffaellieditore.com
RAFFAELLI
EDITORE

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter.




Raffaelli Editore

Vicolo Gioia 10 47921 - Rimini (Italia)
Tel (+39) 0541 21552 P.iva 02181230406
Copyright © 2012 by Raffaelli Editore, Rimini :: Tutti i diritti riservati :: Privacy
Software Commercio Elettronico by Pianetaitalia.com