Al momento il tuo carrello è vuoto Carrello

De Sade Alphonse Donatien François

by De Sade Alphonse Donatien François
  • Dialogo tra un prete e un moribondo
  • Dialogo tra un prete e un moribondo
Meglio conosciuto come Marchese de Sade, nasce a Parigi nel 1740, passa l’infanzia presso la nonna paterna ad Avignone ed in seguito ritorna nella capitale dove studia nel collegio “Luis Le Grand”. Nel 1763 sposa Rénée Pelagie de Montreuil e passa alcuni anni relativamente tranquilli interrotti da un primo soggiorno nella prigione di Vincennes perché accusato di essere un libertin autrè (ossia un libertino esagerato). Da questo momento inizia la leggenda del “Divin Marchese”, nata da due processi intentatigli per aver seviziato una mendicante e per altri “atti di libidine” per cui viene denunciato e addirittura condannato a morte in effigie dal tribunale di Aix en Provence che ordina che la sua immagine venga bruciata. Nel 1781 scrive la Grande lettera, concepita come risposta da imputato al proprio processo e testimonianza precisa sulla sua ideologia filosofica. Nel 1782 inizia l’attività letteraria scrivendo Il dialogo di un prete e di un moribondo. Negli anni seguenti scrive Le 120 giornate di Sodoma; Le disgrazie della virtù; I Crimini dell’amore e le Histoirettes. Nel 1789 viene liberato per decreto dell’Assemblea Costituente e diviene segretario della “Section de Piques”, ma già nel 1793 è arrestato come “cittadino sospetto”, sfiora la ghigliottina ed è rimesso in libertà dopo un lungo processo. Negli anni seguenti lavora al “Theâtre Français” e pubblica i romanzi Justine et Juliette (1797); La
filosofia nel boudouir
(1795); Aline e Valcour (1795) e il pamphlet della rivoluzione integrale Francesi ancora un sforzo.
Nel 1801 viene nuovamente arrestato, come “pornografo pericoloso ai costumi della Repubblica”, ed internato in se- guito alla Bastiglia, a Bicêtre e infine nel manicomio-prigione di Charenton dove morirà nel 1814.

mostra tutto »

Dialogo tra un prete e un moribondo

De Sade Alphonse Donatien François
Traduzione di Luigi Bàccolo
«Prima opera letteraria dello scrittore (composta in prigione a Vincennes nel 1782 e pubblicata da Maurice Heine nel 1926 in pieno revival sadiano) e introduce in uno schema di dialogo platonico il tema della lotta tra...
Lingua italiano
Pagine 16
Formato cm. 15 x 21
Anno di pubblicazione 1997
€ 5.00
Quantità

Dialogo tra un prete e un moribondo

De Sade Alphonse Donatien François
A cura d Luca Scarlini
«Prima opera letteraria dello scrittore (composta in prigione a Vincennes nel 1782 e pubblicata da Maurice Heine nel 1926 in pieno revival sadiano) e introduce in uno schema di dialogo platonico il tema della lotta tra...
Edizione digitale
Lingua italiano
Pagine 36
Formato pdf (digitale)
Anno di pubblicazione 1997
€ 1.00
Quantità
Questo sito offre la possibilità di essere aggiornati sulle novità della casa editrice e di acquistare direttamente quei titoli che non sempre sono presenti in libreria.

info@raffaellieditore.com
RAFFAELLI
EDITORE

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter.




Raffaelli Editore

Vicolo Gioia 10 47921 - Rimini (Italia)
Tel (+39) 0541 21552 P.iva 02181230406
Copyright © 2012 by Raffaelli Editore, Rimini :: Tutti i diritti riservati :: Privacy
Software Commercio Elettronico by Pianetaitalia.com