Al momento il tuo carrello è vuoto Carrello

De Pisis Filippo

by De Pisis Filippo
  • Il futurismo e l’arte contemporanea
Filippo de Pisis (Ferrara, 1896 – Brugherio, 1956). Dopo aver ricevuto un’educazione raffinata ed essersi laureato in lettere, nel 1916 cominciò a dipingere. Dapprima vicino alla “metafisica”, i brevi soggiorni che fece a Roma e a Parigi ben presto influenzato la sua pittura aprendola a nuovi orizzonti. Raffigurò principalmente paesaggi, nature morte, ritratti e interni; il suo stile, difficilmente classificabile, rimase costante nel tempo. Scrisse: Prose (1920), Il Signor Luigi B. (1920), La città delle cento meraviglie (1921), Poesie (1940, n. ediz. 1953), che aiutano a rivelare alcuni tratti più poetici della sua pittura. 

mostra tutto »

Il futurismo e l’arte contemporanea

De Pisis Filippo
A cura di Gloria Manghetti
Il futurismo e l’arte contemporanea era apparso sulla rivista d’arte d’avanguardia “Noi” (1917-1925), fondata da Enrico Prampolini e Bino Sanminiatelli.
Edizione digitale
Lingua italiano
Pagine 33
Formato pdf (digitale)
Anno di pubblicazione 2018
€ 1.00
Quantità
Questo sito offre la possibilità di essere aggiornati sulle novità della casa editrice e di acquistare direttamente quei titoli che non sempre sono presenti in libreria.

info@raffaellieditore.com
RAFFAELLI
EDITORE

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter.




Raffaelli Editore

Vicolo Gioia 10 47921 - Rimini (Italia)
Tel (+39) 0541 21552 P.iva 02181230406
Copyright © 2012 by Raffaelli Editore, Rimini :: Tutti i diritti riservati :: Privacy
Software Commercio Elettronico by Pianetaitalia.com